rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022

I vaccini anti covid arrivano a Milano. Gallera: "Fiducioso che entro l'anno potremo dire di averlo superato"

Sono arrivati all'ospedale Niguarda di Milano nella mattinata di domenica 27 dicembre i vaccini anti covid della Pfizer-Biontech, che dal capoluogo lombardo verranno portati in giornata ad 13 altri presidi ospedalieri lombardi.

I primi vaccinati in Lombardia

Il presidente della Lombardia Attilio Fontana e l'assessore regionale al Welfare hanno parlato di questa giornata come di un momento fondamentale nella lotta al coronavirus, mettendo però in guardia i cittadini sul fatto che l'emergenza non è ancora finita e quindi mascherine, distanziamento e regole anti contagio saranno fondamentali anche per i prossimi mesi.

Vaccino anti-covid in Lombardia, la prima vaccinata: "Sono emozionata, è luce in fondo al tunnel

"Più che una luce questo vaccino è un bel faro - ha detto Massimo Galli, primario di infettivologia all'ospedale Sacco di Milano -. Ora bisogna essere proiettati all'obiettivo, vaccinare più persone possibile. Prima succede e prima torniamo alla serenità".

Video popolari

I vaccini anti covid arrivano a Milano. Gallera: "Fiducioso che entro l'anno potremo dire di averlo superato"

MilanoToday è in caricamento