Video gol, highlights e sintesi partita Juventus-Milan 1-0: in rete Dybala

Il Milan gioca bene, ma non basta: in rete Dybala, subentrato a Ronaldo

 

Niente da fare, nemmeno quando sembra la serata giusta. Il Milan perde ancora in campionato contro la Juventus e rimane a quota 13 punti nei bassifondi della classifica, pericolosamente vicino alla zona retrocessione.

I bianconeri, invece, risuperano l'Inter in testa e si portano a 32 punti. Il posticipo di domenica sera si apre con al 18' palla gol per il Milan: Piatek pescato in area da Suso di testa solissimo mette a lato. Dopo 6 minuti i rossoneri insistono ancora. Szczesny in tuffo respinge il colpo di testa di Paquetà.

La Juve replica con una bella azione di Bernardeschi: la sua conclusione da fuori area finisce sopra la traversa. Ma il Milan sembra davvero in palla. Destro a incrociare appena dentro l'area, ancora Szczesny dice no a Paquetà. 

Riparte la partita con il secondo tempo. Bernardeschi conclude a lato, il contropiede della Juve non dà i frutti sperati al 52'. Dopo 3 minuti, esce Ronaldo ed entra Dybala. Il portoghese non maschera il disappunto e si ritira negli spogliatoi. Poco dopo i rossoneri fanno tremare ancora il portiere juventino: Piatek scatta sul filo del fuorigioco e impegna il connazionale Szczesny. Pronta la replica di Matuidi. Conclusione sopra la traversa dopo uno scambio con Douglas Costa al 66'. 

A 12 minuti dalla fine passa la Juve: gran gol di Dybala, che in area dribbla Romagnoli e con un bel diagonale batte Donnarumma. Gli uomini di Pioli cercano di reagire: Calhanoglu ci prova dalla distanza, ancora Szczesny gli risponde. Nel finale, un'altra incursione di uno scatenato Dybala bloccata da Donnarumma. 

Testa china nonostante una prova volenterosa, ennesima sconfitta per i milanesi: siamo già a quota 7 questa stagione. La Juve, invece, ancora imbattuta, nonostante un match sottotono, veleggia verso il titolo di campione d'inverno. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento