Milano, ecco come sarà il Villaggio Olimpico: verde pubblico e uno studentato dopo i giochi

Presentato alla Triennale il masterplan per la riqualificazione dello scalo di Porta Romana, uno dei due poli milanesi per le Olimpiadi invernali del 2026

Verde pubblico, una stazione moderna ed efficiente e uno studentato al termine dei giochi. È il masterplan per il Villaggio Olimpico di Milano-Cortina 2026, l'edizione invernale delle Olimpiadi che vedrà la Lombardia protagonista.

Il progetto è stato presentato giovedì 15 luglio alla Triennale di Milano, svelando come il maxi piano di riqualificazione dello scalo di Porta Romana, uno dei due poli milanesi per le Olimpiadi invernali del 2026.

"È un bellissimo piano, basato sul verde pubblico e il riutilizzo - spiega il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana - Durante i giochi lo scalo sarà il polo principale della manifestazione, ma finiti i giochi sarà riconvertito in uno studentato che attrarrà ragazzi da tutto il Mondo".

Si parla di

Video popolari

Milano, ecco come sarà il Villaggio Olimpico: verde pubblico e uno studentato dopo i giochi

MilanoToday è in caricamento