Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre 100 studenti a Palazzo Marino per ricordare le vittime del terrorismo e delle stragi

 

E' stata una partecipazione sentita quella degli oltre 100 ragazzi dell'IIS Varalli e del liceo Virgilio che hanno presentato un video curato da Danilo della Mura che racconta le storie delle vittime di alcuni atti terroristici che hanno segnato gli anni di Piombo a Milano: dagli scontri del 12 aprile 1973 a Fausto e Iaio, dall'omicidio di Walter Tobagi alla strage di via Schievano.

Alessandra Galli dell'Associazione Italiana Vittime del Terrorismo e dell'Eversione contro l'ordinamento democratico dello Stato ha sottolineato l'attenzione con cui i giovani studenti hanno seguito questa intensa giornata cominciata con la santa messa presso la chiesa di San Fedele e proseguita a Palazzo Marino dove i rappresentanti dell'amministrazione comunale, tra cui la vicesindaco Anna Scavuzzo, hanno incontrato i familiari delle vittime del terrorismo e delle stragi: "I giovani - ha detto - non devono essere pressati, da soli sanno comprendere e sanno leggere la memoria del nostro Paese".  Presente anche una rappresentanza di alunni dei licei Parini e Virgilio e degli istituti superiori Claudio Varalli e Carlo Porta.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento