Abbiategrasso

Si rompe una lastra di amianto vicino a un asilo: il comune chiude la scuola materna

È successo a Magenta, nel milanese. L'istituto resterà chiuso fino a lunedì

Immagine repertorio

Resterà chiusa fino a lunedì 12 giugno la scuola dell'infanzia Fornaroli di Magenta. Lo ha deciso l'amministrazione comunale nelle scorse ore ha emesso un'ordinanza comunale. Il motivo? La possibile presenza di particelle di amianto nell'aria.

Nelle vicinanze dell'istituto, infatti, si è infatti verificato il distacco parziale di piccole parti di eternit dalla copertura di un capannone. Il sopralluogo dei tecnici ha riscontrato la presenza di frammenti del materiale tossico e di lana di roccia nel cortile della scuola. Secondo il municipio potrebbero verificarsi nuovi crolli nei prossimi giorni, "il provvedimento di chiusura — precisa l'amministrazione — si è reso necessario in via cautelativa per permettere i primi interventi di rimozione del materiale caduto e della messa in sicurezza e verifica dello stato della copertura da parte della proprietà privata".

Il comune ha intimato alla proprietà di procedere entro tre giorni alla bonifica dell’area e di rimuovere nel più breve tempo possibile l’amianto. Il municipio sta lavorando a una soluzione alternativa nella mattinata di venerdì c'è stato un incontro con l’Istituto Comprensivo Carlo Fontana per individuare soluzioni alternative che non interrompano il servizio scolastico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rompe una lastra di amianto vicino a un asilo: il comune chiude la scuola materna

MilanoToday è in caricamento