zone

Rho: sarà parte di Arexpo

Con il consiglio comunale di ieri sera è stata ufficializzata l'adesione da parte della giunta comunale rhodense alla società Arexpo. Molti apprezzamenti per la scelta del sindaco Romano

Il consiglio comunale che si è svolto ieri sera a palazzo visconti ha visto come tema principe la decisione di partecipare alla società Arexpo: la società che si impegnerà ad acquistare i terreni per Expo 2015.

"Il Comune di Rho entrerà con una quota dell’1%. Il provvedimento prevede un versamento di 940.000 euro", ha affermato il primo cittadino rhodense Pietro Romano, che ha proseguito: "Il comune di Rho non vuole speculare su questa situazione, vuole tutelare il suo territorio e gestirlo al meglio, per questo abbiamo deciso di aderire ad Arexpo. Come in ogni società i soci di minoranza, specie se con una proprietà pari all'1%, non hanno diritto di voto. Potremo - però - parlare e portare la voce dei cittadini Rhodensi".

Diversi gli apprezzamenti da parte dei consiglieri comunali di opposizione e di maggioranza. "Bravo Pietro Romano, hai fatto un'ottima scelta per i rhodensi", queste le parole di stima pronunciate dal consigliere comunale di opposizione Francesca Caputo, presidente della commissione Expo e legalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho: sarà parte di Arexpo

MilanoToday è in caricamento