Baggio Baggio / Via Eugenio Quarti

Via Quarti, il 'fortino' di Baggio. Lupi e Bernardo: "Troppi abusivi, ripristinare legalità"

Il candidato sindaco di centrodestra con la lista Milano Popolare in visita dove l'abusivismo sfiora il 60 per cento degli alloggi

Quattrocentocinquanta famiglie abitano nelle case popolari Aler di via Quarti, a Baggio, a poche centinaia di metri dal Parco delle Cave. Il sessanta per cento è abusivo. Il racket è gestito da alcune famiglie rom che fanno il 'bello e cattivo tempo', come si suol dire. La zona è stata 'visitata' dalla lista Milano Popolare, ispirata da Maurizio Lupi, e dal candidato sindaco di centrodestra Luca Bernardo. Lupi aveva 'sfidato' il sindaco Beppe Sala a venire anche lui per un confronto.

Il 'fortino' di via Quarti non è molto diverso da quello di via Bolla, al Gallaratese. "L'unica soluzione è quella di abbattere e ricostruire, dopo avere cacciato chi ha occupato abusivamente gli appartamenti e dando a tutti quelli che vivono legittimamente qui un'abitazione dignitosa", ha tuonato Lupi: "Queste case sono chiamate la Scampia di Milano. La situazione è al limite e abbiamo toccato con mano le difficoltà delle tante famiglie per bene. C'è un degrado diffuso che non si può comprendere fino in fondo se non si viene qui".

In precedenza l'assessore alla cittadinanza attiva Lorenzo Lipparini (capolista della lista Milano Radicale con Sala) aveva replicato a Lupi: "Via Quarti è un contesto che conosciamo bene: il Comune, insieme al Politecnico, alla parrocchia e ai cittadini attivi, ha dato il via a un intervento di riqualificazione: pedonalizzazione della via, piantumazione di alberi, posa di giochi e arredi, bonifica sul vicino parco. Questi interventi sono vanificati dal perdurare di una situazione di degrado e allarme sociale che origina dalla mostruosa percentuale di occupazioni abusive degli stabili di Regione Lombardia, amministrata dai suoi alleati di governo. Ogni intervento di miglioramento urbanistico e ambientale rischia di essere inefficace se non accompagnato da percorsi di legalità che partono dall'abitare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Quarti, il 'fortino' di Baggio. Lupi e Bernardo: "Troppi abusivi, ripristinare legalità"

MilanoToday è in caricamento