Martedì, 22 Giugno 2021
Forze Armate Baggio / Via Noale

Baggio, sgomberato il Marchiondi

Sgomberato il campo rom al Marchiondi di Via Noale a Baggio. Al posto dell'istituto professionale abbandonato, un residence per universitari del Politecnico. La Lega annuncia una festa nel quartiere per festeggiare l’evento

E' stato sgomberato nella giornata di ieri il Marchiondi di Via Noale. L’ex istituto professionale abbandonato ed occupato era la casa di oltre cento romeni, in larga parte rom.

Le forze di Polizia al loro arrivo hanno trovato circa 40 persone, che non hanno opposto nessuna resistenza allo sgombero. Secondo le autorità i soggetti pericolosi avrebbero lasciato il palazzo prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Ad accompagnare la polizia anche il vice-sindaco De Corato, che ha voluto supervisionare le operazioni di sgombero.

Al posto dell’ex scuola sorgerà, secondo le prime dichiarazioni, un residence di universitari con più delle metà dei posti letto riservati agli studenti di fasce di reddito basse. A gestire e coordinare i lavori della nuova struttura sarà il Politecnico.

La Lega ha fatto sapere che per festeggiare l’evento verrà organizzata a Baggio nei prossimi giorni una festa di quartiere. Le persone sgomberate comunque non sono sparite nel nulla, si ricollocheranno in altre aree dismesse della città.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baggio, sgomberato il Marchiondi

MilanoToday è in caricamento