BaggioToday

Roghi dal campo rom ogni sera: "L'aria è irrespirabile"

Succede in piazza d'Armi

I roghi (foto Francesco L., PartecipaMi)

Roghi continui su piazza d'Armi, l'area alle spalle della caserma di piazzale Perrucchetti in zona San Siro - Forze Armate. La denuncia è finita anche sulla rete civica Partecipami. Finora nessuno è intervenuto per risolvere il problema e gli abitanti del quartiere, che parlando di "notti di aria acre irrespirabile", sono esasperati. "Possibile - scrive uno di loro - che il comune non venga ad accertarsi e a fare rilevazioni dell'aria sulle ventiquattro ore?".

Un centinaio di persone vive ormai da tempo in un accampamento nel mezzo di piazza d'Armi, non lontano da via Alessio Olivieri. Ogni sera viene bruciato materiale di varia natura, tra cui certamente vernici e plastiche.

Anche stasera ci si prepara all'ennesima notte di ARIA ACRE INRRESPIRABILE, le condizioni meteo ci condannano a respirare incessantemente plastica vernici e chissa cos'altro. Il comune ha preso da poco in gestione l'area e non è che ci si possa attribuire responsabilità del passato, è vero ma è altrettanto vero che dopo tante lettere, proteste civili, segnalazioni a tutti gli organi competenti, chiamate alle forze dell'ordine, vigili del fuoco NESSUNA RISPOSTA. L'esasperazione porterà anche stavolta, nei prossimi giorni, gli abitanti del luogo azioni eclatanti per catturare l'attenzione delle Autorità e far si che ci sia un intevento. Seguiranno le solite strumentalizzazioni e cosi via. Non si riesce piu a placare gli animi perchè vi assicuro che l'aria è irrespirabile. Personalmente sono contro gli sgomberi, ma è mai possibile che il Comune non riesca a dare quantomeno una risposta? Che venga qualcuno ad accertarsi, a fare rilevazioni dell'aria sulle 24 ore, a dare un segnale di presa d'atto. E' mai possibile che non si riesca a far intervenire un mediatore culturale che spieghi loro che quello che bruciano senza interruzione tutte le sere, è pericoloso anche per la loro salute? che rischiano per l'ennesima volta di esser capro espiatorio che pulirà le coscienze dei veri responsabili ? è mai possibile non riuscire ad organizzare un campo provvisorio autorizzato e presidiato in attesa della destinazione dell'area?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento