Forze Armate Via Martirano

Assalito dai cani, 74enne trova la morte a Muggiano

Stava passeggiando per i campi. E' stato improvvisamente aggredito da un branco di cani che l'hanno morso ovunque. Trasportato in elisoccorso al S. Raffaele, è morto in serata. Si cerca di capire da dove venissero gli animali

I campi oltre Muggiano, teatro dell'aggressione

Un uomo di 74 anni, Gaetano Gnudi, è morto venerdì sera, dopo essere stato aggredito da un branco di cani nel pomeriggio di venerdì in via Martirano, a Muggiano, quartiere ultra-periferico tra Baggio e Trezzano sul Naviglio.

Trasportato immediatamente al San Raffaele in elisoccorso, non ce l'ha fatta. L'uomo, che viveva in provincia di Como (a Inverigo), era a Milano per far visita a una coppia di amici. Ma era presto e gli amici erano ancora al lavoro, così ha deciso di fare una passeggiata per ingannare il tempo. Ma a un certo punto è stato sorpreso da alcuni cani che lo hanno morso ovunque, dal volto alle braccia alle gambe.

A quel punto un automobilista ha cercato di spaventare i cani suonando il clacson, intanto che un contadino 66enne interveniva con un bastone per far fuggire gli animali. Animali che tra l'altro non sono stati rintracciati nonostante l'intervento di una pattuglia specializzata dei vigili urbani.

AGGIORNAMENTO - Alle prime luci dell'alba di sabato è stato trovato il primo dei cani del branco, un meticcio di grossa taglia, ora a disposizione dell'Asl. Dalle prime informazioni sarebbe stato trovato all'interno di un orto. In seguito è stato trovato un cucciolo che pare appartenesse al branco e una carcassa di cane in avanzato stato di decomposizione. La zona del ritrovamento è tra alcuni orti e un campo nomadi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalito dai cani, 74enne trova la morte a Muggiano

MilanoToday è in caricamento