Giovedì, 29 Luglio 2021
Forze Armate Via Benozzo Gozzoli, 160/3

Uccisi fratello e sorella, sotto torchio il fidanzato di lei

La ragazzza trovata morta stanotte a Baggio è stata soffocata. Nel frattempo a Rho è stato trovato il corpo senza vita del fratello, con cui viveva

via-gozzoli-baggioLa ragazza di 21 anni trovata morta stanotte in via Gozzoli a Baggio è stata soffocata. Questo il risultato degli accertamenti fatti finora dalla scientifica, sul posto dopo che un giovane, Roberto B., 20enne, aveva dato l'allarme in questura e aveva poi accompagnato gli agenti nell'appartamento, che la giovane, Ilaria P., condivideva col fratello.

Ma la vicenda assume i contorni di una strage: stamattina infatti, a Rho, uomini della nettezza urbana hanno rinvenuto un cadavere vicino a un cassonetto in via Tommaso d'Aquino, a circa 15 km di distanza dall'abitazione di Baggio. E il corpo è quello del fratello della ragazza, Gianluca P., 21 anni. E' stato assassinato con decine di coltellate.

Il giovane aveva raccontato di essersi svegliato con la fidanzata deceduta accanto. Lo sta interrogando il pm Cecilia Vassena nei locali della questura di Milano.

FERITE - Il cadavere della ragazza non ha ferite ma ecchimosi sul collo e sugli arti, il fidanzato invece ha una ferita sulla gamba destra. L'auto del fidanzato, trovata nei pressi del palazzo di via Gozzoli, è stata sequestrata. Nell'appartamento sono state rinvenute tracce di sangue.

FOTOGRAFIA - Il riconoscimento del cadavere trovato a Rho (nella foto di Alessandro Gemme il luogo del ritrovamento) è stato possibile grazie a una fotografia in cui le due vittime e il giovane sono ritratti insieme e abbracciati. Il legame tra i tre è quindi risultato palese e ha confermato i sospetti che il giovane avesse ucciso sia il fratello sia la sorella.

"TIPO STRANO" - Gli amici di Ilaria parlano del coetaneo come dell'ex fidanzato: "Lei si era stufata e mi diceva che lui le stava troppo addosso", ha raccontato un'amica in lacrime davanti al palazzo di via Gozzoli. "Sono stati insieme circa un anno, nell'ultimo periodo c'era stato un tira e molla". "E' un ragazzo strano, un po' aggressivo", hanno aggiunto gli amici di Ilaria.

SACCHETTO - Emerge il dettaglio che la ragazza è stata trovata con un sacchetto di plastica sulla testa. Prende quindi corpo l'ipotesi che il sacchetto sia stato usato per soffocarla e sia stato poi tirato su dopo la morte della giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisi fratello e sorella, sotto torchio il fidanzato di lei

MilanoToday è in caricamento