menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I lavori in via Valsesia (foto Irene Pasquinucci)

I lavori in via Valsesia (foto Irene Pasquinucci)

Lavori "infiniti" in via Valsesia: "E' la terza volta in pochi mesi"

Strada spaccata, poi riasfaltata, poi spaccata di nuovo. L'ultima volta per l'A2A, un giorno dopo la nuova segnaletica orizzontale

"Ma siamo in un manicomio?": è la domanda di una lettrice del "Corriere", che scrive a via Solferino per segnalare l'apparente assurdità dei lavori stradali di via Valsesia, tra Baggio e il quartiere degli Olmi. "Asfaltata tre volte in pochi mesi", protesta la donna.

E' di pochi giorni fa la segnaletica orizzontale nuova di zecca. Un po' di vernice a completamento della preecedente riasfaltatura. I residenti pensavano fosse tutto finito e invece, il giorno dopo, l'A2A ha di nuovo spaccato tutto: bisogna posizionare i tubi del teleriscaldamento. Questo ha però reso del tutto inutile la nuova segnaletica, che ovviamente andrà poi rifatta ulteriormente.

"Sono mesi che la nostra zona è piena di lavori stradali che creano disagi alla viabilità e scarsità di parcheggi. Il comune dovrebbe garantire uno sguardo d'insieme e una coordinazione che ultimamente manca: la via Valsesia da mesi continua ad essere fatta e disfatta", commenta la consigliera di zona Irene Pasquinucci.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento