Baggio

Inter: il mega progetto con 10 campi da calcio, hotel, negozi e centro medico sportivo d'élite

Ci sono ancora dei dettagli da correggere per arrivare all'accordo ma l'idea è ben vista

Immagine di repertorio

La nuova casa dell'Inter potrebbe diventare l'area di Milano compresa tra la Caserma Santa Barbara, i magazzini militari di Baggio, l'ospedale San Carlo Borromeo e via Forze Armate. Uno spazio di 45 ettari, noto come Piazza D'Armi, che da tempo è alla ricerca di una sua 'identità'.

A svelarlo è la Gazzetta dello Sport che parla di una trattativa ben avviata tra la dirigenza nerazzurra e l'Invimit, incaricata del recupero e della valorizzazione dell'area. Nel 2015 l'architetto Leopoldo Freyrie aveva presentato un progetto per la nascita di un eco quartiere con un mega parco e con 4mila alloggi. Adesso quest'idea potrebbe fare spazio all'Inter Media House.

Il progetto dell'Inter

L'idea, della quale già esistono dei progetti preliminari, prevede la creazione di un centro sportivo con una decina di campetti di calcio ma anche una serie di attività commerciali e mediche legate all'attività sportiva e un albergo. Il tutto per una cifra vicina ai 100 milioni di euro.

"Ne hanno discusso in maniera approfondita il presidente di Invimit Massimo Ferrarese e Alessandro Antonello, chief executive officer, e Nicola Volpi del consiglio di amministrazione di Inter", svela il quotidiano sportivo.

Ci sono ancora dei dettagli da correggere per arrivare all'accordo ma l'idea è ben vista dall'amministrazione pubblica e riqualificherebbe l'intero quartiere con nuove infrastrutture.  Sembra che dopo 'Casa Milan' per i rossoneri anche l'Inter abbia trovato casa a Milano, dicendo addio così ad Appiano Gentile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter: il mega progetto con 10 campi da calcio, hotel, negozi e centro medico sportivo d'élite

MilanoToday è in caricamento