menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La fiera nella sede attuale (foto dotgirl.it)

La fiera nella sede attuale (foto dotgirl.it)

Fiera di Sinigaglia a Pagano al sabato? La zona per ora dice no

Primo passaggio negativo in commissione. Gli ambulanti: "Non c'è concorrenza tra noi e i negozi di corso Vercelli"

Nulla di fatto, per il momento, sullo spostamento della Fiera di Sinigaglia in via Mario Pagano. In commissione attività produttive di zona 7, infatti, i dubbi sono stati tanti mercoledì sera e alla fine i consiglieri si sono quasi tutti espressi in modo contrario all'ipotesi, che prevedeva di occupare tutti i posti auto (quasi 400) del parcheggio Pagano/Burchiello nella giornata del sabato, più o meno dalle 8 alle 18. Per la presidente Elena Tagliaferri (Idv) si tratta comunque solo di un primo passo, un parere chiesto dall'assessore al commercio Franco D'Alfonso per continuare poi a studiare il trasferimento con alcune varianti. Si è astenuto Lorenzo Zacchetti (Pd), lamentandosi che un'ora di tempo, per discutere di una cosa del genere, era troppo poco.

L'ipotesi era comunque apprezzata dagli stessi ambulanti della fiera, stanchi di non conoscere il loro futuro dopo otto anni nello spazio (di proprietà delle Ferrovie dello Stato) adiacente alla stazione di Porta Genova. Otto anni di permanenza in uno spazio inadeguato, chiuso, "invisibile" hanno ridotto sensibilmente il giro d'affari (20 su 183 hanno smesso di lavorare) e il valore delle licenze (si dice che oggi non possano essere vendute a più di 3-4mila euro). Per di più, in quello spazio gli ambulanti onesti sono in balìa di coloro che vendono cose rubate (soprattutto biciclette, ma non solo) e delle loro minacce.

Due le avversità principali (l'occupazione di un parcheggio auto e la concorrenza coi negozi di corso Vercelli), a cui i rappresentanti degli ambulanti hanno provato a ribattere affermando che altre arterie commerciali come via Torino o corso Buenos Aires non dispongono di parcheggi simili eppure la gente va comunque a fare shopping, e che i prodotti trattati in fiera (antiquariato, modernariato, collezionismo, abbigliamento vintage, artigianato) non fanno certo concorrenza agli articoli venduti dai negozi della zona.

"La presenza della fiera", ha aggiunto Eleonora Pironti, segretaria di Associazione Sinigaglia, "apporterebbe semmai un maggior numero di persone nel quartiere, a vantaggio di negozi, bar e ristoranti". E hanno ricordato che un simile effetto di indotto era arrivato anche ai commercianti della zona della Darsena e di Porta Ticinese quando la fiera vi si trasferì da via Calatafimi.

I consiglieri di zona, più o meno tutti, hanno espresso perplessità soprattutto sull'ipotesi di occupare completamente il parcheggio, che non viene usato soltanto per fare shopping nelle vie adiacenti ma anche per poi prendere il metrò. Una soluzione "soft" come l'uso di solo parte del parcheggio sarebbe però impossibile visto che le bancarelle da posizionere sono 163.

Sono intervenuti, però, anche un rappresentante di Confcommercio e un residente nel quartiere. Il primo ha chiesto con forza che di un'ipotesi del genere si discuta sul tavolo del Duc (distretto urbano del commercio) De Angeli-Vercelli, manifestando la contrarietà dei negozianti nell'ipotesi di avere "vicini di casa" meno elitari, mentre il secondo ha ricordato la recente mobilitazione di corso Vercelli contro la sala slot e ha promesso che la fiera a Pagano avrebbe fatto mobilitare il quartiere ancora di più.

"Abbiamo fatto almeno dieci proposte all'assessore D'Alfonso", spiega Eleonora Pirotti a MilanoToday. "La fiera, per continuare a sopravvivere, ha bisogno di uno spazio adeguato, diverso da quello in cui siamo relegati da otto anni. Per noi non ci sono problemi di posto, l'unica nostra esigenza è di restare in una zona centrale perché il mercato delle pulci a Milano nasce in centro ed è giusto che vi resti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento