Martedì, 18 Maggio 2021
Porta Vercellina Via Washington Lorenteggio / Via Pasquale Fornari

Via Fornari, auto sui marciapiedi vicino al parco giochi

Sopralluogo della commissione mobilità di zona 7

Via Fornari, zona ingresso parco giochi (foto Negri/MilanoToday)

«Esiste un pericolo effettivo per i bambini (ma anche per gli adulti, ndr) all'ingresso del parco giochi di via Fornari angolo via Massaua». A dirlo è Ivano Grioni, presidente della commissione mobilità di zona 7, dopo il sopralluogo - con cittadini e consiglieri di zona - in seguito ad alcune segnalazioni.

«Durante le ore di ufficio - spiega una cittadina - i marciapiedi di via Fornari sono completamente occupati dalle macchine dei pendolari. Così capita che percorrano diverse decine di metri, anche in retromarcia, per entrare e uscire in aree che dovrebbe rimanere pedonali. E purtroppo anche a velocità sostenuta, con i bambini qui a due passi».

La fame di parcheggi a Milano è un problema noto, e i casi segnalati come quella di via Fornari sono ormai una costante. «Bisogna comunque fare qualcosa - continua Grioni - per la sicurezza di tutti: cercando di salvaguardare in parte anche l'area parcheggi, si potrebbero mettere dei dissuasori di fronte al giardinetto, così da bloccare almeno il passaggio delle macchine sul marciapiede».

Ma l'utilizzo dei dissuasori è stata solo una delle tante idee emerse durante il sopralluogo. Si è parlato anche di un'azione più repressiva da parte dei vigili urbani (Andrea Giorcelli, dei Verdi) e di rendere ciclabile metà del marciapiede. Altri, invece, come Mario Moscheo (Forza Italia), proponevano la riduzione in parte dell'area calpestabile (larga ben 7 metri), così da permettere alle auto un parcheggio esterno a lisca di pesce senza interferire con i pedoni.

Ora la commissione porterà al consiglio di zona quanto emerso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Fornari, auto sui marciapiedi vicino al parco giochi

MilanoToday è in caricamento