BaggioToday

Via Quarti, al via il patto di collaborazione: alberi, giochi e un tratto pedonale colorato

L'intervento in uno dei contesti più fragili di Milano

Alberi, giochi, una strada pedonale colorata e ingresso al parco delle Cave: così il volto di via Quarti, zona di case popolari a Baggio da circa mille abitanti in sette caseggiati, cambierà. E' stato firmato giovedì il patto di collaborazione tra il Comune di Milano, il Politecnico, l'oratorio di Sant'Anselmo da Baggio, il consorzio Sir, l'associazione Axis e le cooperative sociali Officina lavoro, Comunità progetto, Farsi prossimo, Tutti insieme. Il patto genererà il progetto "Quarti Park", con il contributo e il patrocinio del Comune e del Municipio 7.

«Il percorso porterà alla riqualificazione di un tratto di strada grazie alla collaborazione con i cittadini, le associazioni, la parrocchia e al Politecnico di Milano», ha spiegato Lorenzo Lipparini, assessore alla partecipazione: «Lo strumento del patto di collaborazione è un modo di lavorare insieme tra amministrazione, cittadini e realtà territoriali per un obiettivo comune e sono degli accordi dove ognuno fa per la sua parte e dà il suo contributo per migliorare la vita nei quartieri». Gianfranco Orsenigo del Politecnico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ambizione è che "Quarti Park" diventi permanente, grazie al supporto di un progetto più grande di riqualificazione dell'intero Parco delle Cave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Coronavirus, ecco la nuova autocertificazione per uscire durante il coprifuoco in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento