menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alberi, nuovi marciapiedi e posti auto: come cambia via Celio

La riqualificazione della strada è stata realizzata nell'ambito della edificazione di una nuova Residenza Sanitaria Assistenziale

Più alberi, nuovi marciapiedi e posti auto. Via Celio, tra via Novara e via Rembrandt, zona ovest di Milano, rinasce dopo un intervento di riqualificazione.

I lavori, appena portati a termine, sono stati eseguiti a scomputo oneri da Rodevita San Celso S.r.l. nell’ambito dell’opera di demolizione del plesso scolastico Istituto paritetico San Celso di via Paravia 5 e della conseguente realizzazione di una nuova Residenza Sanitaria Assistenziale con annesso centro diurno.   

“Via Celio ha cambiato volto – ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica e Verde Pierfrancesco Maran -. Da anonima via passaggio è diventata una strada che mette al centro la fruizione pedonale e il verde. Anche la realizzazione della Rsa peraltro sarà un servizio importante per il quartiere”.   

Il restyling di via Celio ha visto la realizzazione di marciapiedi nuovi su entrambi i lati della strada, nuova illuminazione e il rifacimento del manto stradale con la risagomatura della carreggiata e la realizzazione di 57 stalli di sosta a spina di pesce su entrambi i lati. La scansione degli stalli è stata intervallata dalla presenza di nuove aiuole delimitate da cordoli in pietra all'interno delle quali sono stati posati 18 alberi e 4 arbusti. Contestualmente è stato realizzato un sistema di smaltimento delle acque superficiali con la posa interrata di tubazioni e camerette di ispezione per il corretto deflusso delle acque bianche.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento