menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli straordinari a San Siro (Repertorio)

Controlli straordinari a San Siro (Repertorio)

Un bar e un kebab "pizzicati" a San Siro: mille euro di multa per ciascuno

L'accusa è di violazione di norme igieniche. Controlli straordinari nel quartiere: due arresti e tre denunce

Controlli capillari nella zona di San Siro, nel weekend del 15 e 16 ottobre, da parte dei carabinieri della compagnia Porta Magenta. 

Quattro gli arrestati, tre i denunciati. Due italiani di 36 e 44 anni sono stati portati in carcere perché su di loro pendevano ordinanze in tal senso, per ragioni di droga (il primo) e per inosservanza di altre misure restrittive (il secondo). Per spaccio di droga sono stati invece arrestati un marocchino di 19 anni e un egiziano di 36 anni: tutt'e due sono stati sorpresi dai militari mentre vendevano un totale di sei grammi di hashish.

I tre denunciati sono un egiziano di 23 anni (che stava anch'egli vendendo hashish), una brasiliana di 35 anni (per furto in un negozio di elettronica) e un italiano di 69 anni (che doveva essere ai domiciliari e invece è stato sorpreso in strada). 

Due negozi sono stati infine "pizzicati" dagli uomini del Nas. Si tratta di un bar in viale Aretusa e di un kebab in via Morgantini. Entrambi sono stati multati per mille euro ciascuno per violazioni sulla sicurezza alimentare. Per il kebab i carabinieri hanno anche avanzato la proposta di chiusura dell'attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento