menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
San Siro, operazione dei carabinieri anche con l'elicottero

San Siro, operazione dei carabinieri anche con l'elicottero

Occupazioni abusive nelle case Aler, maxi operazione dei carabinieri

Denunciate cinque persone per l'occupazione di quattro alloggi a San Siro

Controllo speciale dei carabinieri di Milano nel quartiere di San Siro, nel pomeriggio di venerdì 7 novembre, a partire dalle sei, per liberare appartamenti Aler occupati abusivamente. Impiegati 40 militari e anche un elicottero per pattugliare dall'alto l'intera zona interessata dall'operazione.

Cinque persone sono state denunciate per occupazione abusiva di alloggi dell'Aler. Quattro gli alloggi liberati, tutti in via Tracia.

L'operazione ha anche portato a quattro arresti, a carico di tre giovani marocchini (che avevano 200 grammi di hashish e 620 euro in contanti) e un italiano di 20 anni su cui gravava un ordine di carcerazione della procura di Napoli.

I carabinieri hanno identificato 109 persone, controllato 64 mezzi e ispezionato 3 negozi.

Il giorno prima, prefetto, governatore e sindaco si erano detti d'accordo su un "giro di vite" per sgomberare gli alloggi occupati: l'argomento sarà sul tavolo del Comitato per l'ordine e la sicurezza convocato in prefettura per lunedì 10 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento