rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
San Siro San Siro / Via Piero Martinetti

Via Martinetti, l'altalena bruciata al parco giochi

Martedì pomeriggio la scoperta di un gruppo di mamme. I giardinetti sono stati ristrutturati e riaperti a maggio. Ma vengono (mal?) frequentati alla sera, nonostante siano chiusi

Questa altalena è stata trovata bruciata martedì pomeriggio da un gruppo di mamme che frequentano i giardini (teoricamente chiusi alla sera) di via Martinetti, in zona Rembrandt - Bande Nere. Storia sfortunata quella di questi giardini. Sono adiacenti a un asilo per il quale, dopo anni di abbandono, è in corso un progetto di recupero e riutilizzo.

Gli stessi giardini sono stati risistemati ad aprile 2012, con la posa dei giochi per i bambini, e lo spazio è ridiventato fruibile a maggio. In un primo tempo, però, alla sera non veniva più chiuso. Poi ci si è accorti della "svista" e da un po' viene chiuso di nuovo, ma - denunciano i residenti in zona - complice il cancello a doppia anta che permette di passare sotto ad esso, i giardinetti vengono costantemente frequentati di sera da persone con la conseguenza di ciò che si vede nella fotografia: il rischio che i giochi, nuovi di zecca, vengano danneggiati. In questo caso, un'altalena bruciata. Segno che la frequentazione serale, a cancello teoricamente chiuso, non è esattamente delle migliori.

(foto Cristina Madotto)

altalena via martinetti-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Martinetti, l'altalena bruciata al parco giochi

MilanoToday è in caricamento