rotate-mobile
San Siro Via Privata Tracia

I genitori non gli danno i soldi, e lui prova a incendiare la loro casa

Arrestato in zona San Siro un 34enne, che stava cercando di bruciare la casa dei genitori (con loro all'interno) con una calza imbevuta di benzina

Un uomo di 34 anni, con passati problemi di tossicodipendenza e precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri di Porta Magenta per tentata estorsione.

Il 34enne, infatti, avrebbe cercato di dare fuoco alla casa dei genitori (facendo passare nell'uscio dell'appartamento una calza imbevuta di benzina) a causa di una lite per denaro. La coppia, di circa 74 anni, sarebbe riuscita a spegnere il rogo in tempo prima che provocasse danni irreparabili.

Il fatto è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, in via Tracia, zona San Siro. Nella famiglia è scoppiato un violento litigio a causa, pare, della richiesta di un prestito da parte del 34enne: al rifiuto del padre e della madre, l'uomo si sarebbe adirato a dismisura, spintonando la madre (che ha riportato una ferita lieve, medicata in ospedale) e tornando con uno "stoppino" artigianale per dare fuoco all'abitazione. 

Sul posto i carabinieri che l'hanno fermato e arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I genitori non gli danno i soldi, e lui prova a incendiare la loro casa

MilanoToday è in caricamento