menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, palazzina popolare nel degrado: Aler rimanda ancora la manutenzione

I lavori dovevano partire nel 2018

Due milioni e mezzo per la manutenzione straordinaria dello stabile Aler di piazzale Selinunte al civico 6 in zona San Siro, per la messa in sicurezza e l'adeguamento normativo. Ma i lavori sono ulteriormente slittati. Lo fa sapere Nicola Di Marco, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle.

I cantieri erano previsti già nel 2018, ma sono già slittati prima al 2019 e ora al 2020. Infatti il nuovo piano triennale delle opere di Aler Milano ha spostato il grosso dei lavori per gli anni a venire. «Siamo alle solite, con un’azienda che sempre più spesso ricorre a rinvii e slittamenti dei lavori beffando gli inquilini», commenta Di Marco.

Ne fanno le spese gli inquilini, per i quali aumentano i disagi dovuti alla fatiscenza e al degrado dell'immobile. Una situazione che non si limita a piazzale Selinunte. «Il settore casa - aggiunge Di Marco - è abbandonato dalle maggioranze di Lega e centro-destra ad un cronico sottofinanziamento che produce a valle disservizi e gestione malandata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento