Martedì, 15 Giugno 2021
San Siro San Siro / Via Federico Tesio

Ex Palazzo dello Sport, via libera alla riqualificazione a verde

L'area è di fatto abbandonata da quasi 30 anni: nel 1988 venne demolito il Palasport dopo il cedimento a causa della neve nel 1985

Il palazzo dello sport

Trent'anni fa, nel 1985, il Palasport di Milano subì le conseguenze di una eccezionale nevicata: la tensostruttura cedette e si abbassò di vari metri, rendendo inagibile l'impianto. Che nel 1988 venne abbattuto con l'idea di ricostruirlo nello stesso luogo, a fianco del Meazza. 

Ma, dopo l'abbattimento, non fu fatto più nulla. Una ferita aperta in un posto peraltro piuttosto frequentato, vista l'importanza mondiale dello stadio di calcio che attrae non solo tifosi ogni domenica ma anche turisti ogni giorno. E visto che un elemento (importante) del "quartiere sportivo" è venuto meno. 

Ora l'area porà essere rilanciata. Il consiglio di zona 7 ha infatti approvato (quasi all'unanimità) la proposta di riqualificazione a verde e a pratica sportiva. «Intendiamo tutelare l'area dando anche un indirizzo per il futuro ma senza pregiudicare altri progetti. Intanto eliminiamo il degrado che dura da troppo tempo», commenta Lorenzo Zacchetti (Pd), presidente della commissione sport di zona 7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Palazzo dello Sport, via libera alla riqualificazione a verde

MilanoToday è in caricamento