Domenica, 14 Luglio 2024
San Siro San Siro / Via Privata Piero Martinetti

Svastiche e insulti sui giochi per bambini: Retake cancella i vandalismi

I cittadini volontari si sono rimboccati le maniche per curare il Parco Martinetti, dov'erano già intervenuti lo scorso ottobre per renderlo più bello e colorato

Nella mattinata di domenica 30 giugno i volontari della Fondazione Retake - realtà impegnata nella lotta contro il degrado e la valorizzazione dei beni pubblici - sono tornati al Parco Martinetti, in zona Bande Nere, grazie alla segnalazione di alcuni residenti della zona a seguito di atti vandalici avvenuti proprio in quel parco riqualificato, circa 9 mesi fa, da Retake insieme agli alunni della scuola comunale Branca. Erano stati realizzati giochi colorati a terra, laboratori per bambini, raccolta rifiuti e altre attività virtuose.

Ma, a distanza di mesi, la situazione è tornata al degrado. Per questo sono voluti tornare sul posto "Per noi è importante coinvolgere i residenti e le Istituzioni. Ci muoviamo sempre in sinergia e con le autorizzazioni degli enti competenti. Solo insieme possiamo cambiare davvero le cose", le parole della referente di Retake Milano Mariantonietta Valentino. L'iniziativa, concordata con il Municipio 7 e Amsa per il ritiro dei sacchi di rifiuti, ha visto una grande partecipazione. Sono state cancellate le parole d'odio, vergognose svastiche sui giochi e le giostre dei bambini. Il consueto clean up e inoltre è stata riparata la casetta del book sharing, punto di scambio di cultura gratuito che avevano costruito i retaker insieme agli alunni della scuola adiacente.  

"È importante presidiare le aree per riappropriarci degli spazi comuni. Con questo evento abbiamo voluto confermare la presenza di Retake anche a Milano, dove vogliamo creare un gruppo numeroso in sinergia con le altre Associazioni già presenti e nell'ottica di una collaborazione con le Istituzioni locali. La Fondazione sta crescendo, siamo arrivati a 55 città che hanno scelto Retake per valorizzare i beni comuni, difendere gli spazi pubblici e l'ambiente. Questa è la strada che vogliamo percorrere e che ci auguriamo possa arricchirsi di nuovi volontari per perseguire obiettivi sempre più grandi", le parole di Francesca Elisa Leonelli, Presidente di Fondazione Retake.

Partecipare agli eventi Retake è semplice. Basta iscriversi all'App Retake per trovare il calendario aggiornato con tutti gli eventi in programma. Oppure iscriversi ai gruppi Facebook della propria città. Per qualsiasi altra informazione si può visitare il sito ufficiale o inviare una mail a info@retake.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svastiche e insulti sui giochi per bambini: Retake cancella i vandalismi
MilanoToday è in caricamento