rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
San Siro

San Carlo, bimbo di tre anni stroncato dalla meningite

E’ arrivato all’ospedale di San Siro già in gravi condizioni. E’ deceduto per una infezione da meningococco un bambino di tre anni. Nessun pericolo per i compagni di scuola, mancava da qualche tempo all’asilo

Un bambino di tre anni di Settimo Milanese è morto martedì pomeriggio all’ospedale San Carlo per aver contratto la meningite.
Il bambino è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale martedì mattina, portato dai genitori, preoccupati per la febbre alta e per i dolori che il piccolo lamentava.

All’arrivo in ospedale le sue condizioni erano già compromesse probabilmente, tanto che il piccolo è morto poche ore dopo il ricovero. I medici di guardia al pronto soccorso hanno intuito da subito la gravità della situazione del bambino, tanto che è stato subito ricoverato in rianimazione.

L’autopsia disposta dalla Procura di Milano darà la conferma delle cause della morte del piccolo, anche se gli esami fatti in ospedale confermano la meningite, forse addirittura in forma acuta, visto il decesso quasi immediato del piccolo.

L’Azienda Sanitaria Locale ha predisposto la profilassi di rito per tutti i familiari, amici e personale ospedaliero che è stato in contatto con il bambino nei giorni precedenti al ricovero. Il bambino non frequentava da dieci giorni la scuola materna, quindi il rischio di contagio per i suoi compagni è minimo. L’Asl ha ovviamente contattato il sindaco di Settimo Milanese e predisposto la sorveglianza pubblica, come previsto nei casi di meningite.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Carlo, bimbo di tre anni stroncato dalla meningite

MilanoToday è in caricamento