rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
San Siro San Siro / Via Giulio Ferreri

Sgomberato appartamento comunale per droga-party

E’ il decimo sgombero effettuato dalla Polizia locale in 40 giorni a Milano: questa volta è toccato ad uno stabile di Via Ferreri. L’appartamento veniva usato da un italiano 45enne per festini a base di alcol e droga

Questa mattina agenti del settore Sicurezza e del Comando di Zona 7 della Polizia Locale, con il supporto di un contingente della Polizia di Stato del commissariato Bonola, hanno liberato un appartamento gestito dalla Pirelli Re al civico 32 di via Ferreri, al quartiere Fleming. Il bilocale più servizi era occupato illecitamente da un italiano di 45 anni, con precedenti per furto e spaccio, che è stato denunciato. Al momento dell’irruzione l’appartamento era vuoto. Al suo interno sono stati però trovati diversi strumenti per l’utilizzo di sostanze stupefacenti, tra cui eroina, cocaina e hashish. Porte e finestre sono state sigillate”.

Lo comunica il vice Sindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato.

“Ci era stato segnalato - spiega De Corato - che nell’appartamento occupato abusivamente si riunivano persone che organizzavano festini dove si consumava droga. L’operazione è stata svolta quindi anche a favore della maggiore sicurezza del quartiere, oltre che di rispetto della legalità. I vigili hanno scoperto che l’abusivo era proprietario di un locale in provincia di Mantova acquistato nel dicembre 2008”.

“Si tratta del decimo sgombero effettuato dalla Polizia Locale negli ultimi quaranta giorni - sottolinea De Corato -, una media, dunque, di uno ogni quattro. Di concerto con Prefettura, Questura e settore Demanio, dal mese di aprile la Polizia Locale sta infatti eseguendo un programma di allontanamento degli abusivi dalle case comunali, mentre la Polizia di Stato interviene nelle case dell’Aler”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato appartamento comunale per droga-party

MilanoToday è in caricamento