San Siro San Siro / Via Privata Preneste

San Siro: tentano di sgomberare alloggio, gli abusivi aggrediscono poliziotti e ispettori

Ispettori Aler e agenti del Commissariato Bonola picchiati da occupanti abusivi in via Preneste

Aggrediti agenti e ispettori Aler

Un tentativo di sgombero di una casa popolare si è trasformato in violenza, nel pomeriggio di mercoledì 29 giugno, in via Preneste al civico 6, nel quartiere popolare di San Siro. 

Sul posto, per sgomberare un alloggio appena occupato abusivamente, sono intervenuti quattro ispettori di Aler e gli agenti del Commissariato Bonola. Ma gli occupanti hanno reagito picchiando sia gli ispettori (che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche in ospedale) sia i poliziotti, che alla fine sarebbero riusciti comunque ad arrestare tre persone.

«I lavoratori di Aler, non soltanto gli ispettori ma anche ad esempio i custodi, sono esposti quotidianamente al rischio della propria incolumità», spiega a MilanoToday Lidia Speranza, coordinatrice Cgil Aler Milano: «Aggressioni di questo genere non sono rare, soprattutto nei quartieri in cui è più forte il fenomeno delle occupazioni abusive».

«Il neo sindaco e gli assessori hanno già l'occasione di prendere le distanze da queste persone, che negli anni scorsi sono state libere di agire nell'illegalità. Sala inizi da subito a mantenere le promesse elettorali mettendo al centro della sua azione politica le periferie abbandonate all'insicurezza e al degrado», commenta Alessandro De Chirico, consigliere comunale di Forza Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Siro: tentano di sgomberare alloggio, gli abusivi aggrediscono poliziotti e ispettori

MilanoToday è in caricamento