San Siro via Abbiati

Via Abbiati: peggiora il degrado. Schiamazzi notturni, divani incendiati, mobili per la strada

La denuncia dei residenti. Amsa passa spesso per recuperare gli oggetti abbandonati, ma il "ricambio" è continuo

Il degrado non va in vacanza. Ne sanno qualcosa i residenti a San Siro, ad esempio in via Abbiati, strada di cui anche Amsa conosce bene la condizione. La situazione, negli anni, è peggiorata, stando alla denuncia di un abitante della via. In estate, quando le temperature permettono di stare all'aperto, i cortili dei caseggiati popolari vengono presi "d'assalto" da gruppi di giovanissimi che fanno schiamazzi fino a tarda ora.

All'esterno dei caseggiati, sui marciapiedi, il solito deposito di mobili e altri oggetti, a cui si sono aggiunte latte di vernice (che vengono puntualmente rovesciate dai vandali). Amsa, come si diceva, è consapevole della particolare situazione di via Abbiati e fa passare spesso i mezzi per rimuovere i materiali. Ma il "ricambio" è molto rapido.

Domenica 26 agosto, poi, davanti al civico 5 qualcuno ha appiccato un incendio a un divano depositato sul marciapiedi, danneggiando in parte l'edificio con evidenti rischi per le auto parcheggiate e le finestre del piano terra. "Il degrado e la sporcizia aumentano", spiega un residente, "la portineria e la strada non si possono nemmeno guardare e gli abitanti regolari devono anche sobbarcarsi il peso delle multe".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Abbiati: peggiora il degrado. Schiamazzi notturni, divani incendiati, mobili per la strada

MilanoToday è in caricamento