Baggio

Alcolista e cocainomane picchia e violenta la moglie da 15 anni. Arrestato

La donna lo ha denunciato e gli agenti, nel giro di pochi giorni, lo hanno catturato

Repertorio

Arrestato dalla polizia locale, a Milano, M.B., un 42enne violento che picchiava, maltrattava e abusava sessualmente della moglie. Che, il 16 gennaio, finalmente ha trovato il coraggio di denunciarlo. La donna, di due anni più grande, subiva il comportamento violento del coniuge fin dal matrimonio che risale al 2003. La coppia ha quattro figli dai sei ai quattordici anni: figli che, a volte, hanno subìto a loro volta aggressioni fisiche, minacce e comportamenti che li terrorizzavano.

L'uomo - secondo quanto riferito dal comandante di polizia locale Marco Ciacci - è disoccopato e pregiudicato, spesso ubriaco e consumatore abituale di cocaina. Il suo comportamento è stato accertato nel giro di pochi giorni dal nucleo tutela donne e minori, che ha raccolto la denuncia e ha indagato rapidamente, sentendo i familiari e i conoscenti della coppia per trovare riscontri a quanto dichiarato dalla vittima. Riscontri che non si sono fatti attendere. Preziosi anche alcuni file audio con la registrazione delle minacce e delle aggressioni.

Tempo alcuni giorni e il gip di Milano ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare: gli agenti di polizia locale sono quindi andati a prendere il 42enne in zona Baggio, dove vive la famiglia, e lo hanno arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcolista e cocainomane picchia e violenta la moglie da 15 anni. Arrestato

MilanoToday è in caricamento