rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Barona

Famagosta: ragazzina scappa di casa e poi rischia di essere molestata

Si è allontanata di casa col fidanzatino. Recuperata da un autista Atm sulla tangenziale. Ha raccontato ai carabinieri che, una volta rimasta sola, ha subito un tentativo di adescamento da un uomo in auto. La ragazza è tornata a casa e i carabinieri indagano

Una minorenne si è allontana con il fidanzatino da casa ieri sera. Dopo poco tempo soli i due hanno litigato e lei si è ritrovata sola. E’ stata recuperata da un autista dell’Atm della linea extraurbana 328, che l’ha trovata sulla tangenziale che si sbracciava per farsi notare e l’ha portata al capolinea di Famagosta.

Una volta alla fermata della metropolitana, l’autista ha chiamato subito i carabinieri. Ai militari la giovane ragazza ha raccontato che, dopo essersi separata dal suo fidanzato, è stata avvicinata da un uomo a bordo di una macchina, che avrebbe insistentemente cercato di convincerla a salire sulla sua auto. La minorenne non è stata in grado di fornire informazioni precise sull’uomo o sulla vettura.

La ragazzina è stata riportata a casa dai genitori e i carabinieri escludono la possibilità che la giovane donna abbia subito violenza sessuale.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famagosta: ragazzina scappa di casa e poi rischia di essere molestata

MilanoToday è in caricamento