rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Lorenteggio Giambellino

Lorenteggio, arrestato "coltivatore diretto" di marijuana: 30 piante

Un italiano in zona Lorenteggio è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio. In casa aveva una serra: 30 piantine di marijuana tenute "amorevolmente"

Era un perfetto "coltivatore diretto". Soffioni d'aria calda, microclima, luci. Aveva una vera e propria serra attrezzata. Peccato che, sotto le sue amorevoli cure, ci fossero piantine vietatissime: cannabis.

E' stato così arrestato, dagli uomini del commissariato di polizia Lorenteggio, un ragazzo italiano che, nella propria casa, si era dedicato a questo particolare tipo di "giardinaggio". L'accusa è di detenzione ai fini di spaccio. Sono state sequestrate più di trenta piantine di marijuana, oltre a diverso materiale per il loro mantenimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenteggio, arrestato "coltivatore diretto" di marijuana: 30 piante

MilanoToday è in caricamento