menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba all'internet point con pistola finta, arrestato

E' successo mercoledì sera: il malvivente è stato rintracciato ancora in zona

Un ucraino di 33 anni senza fissa dimora è stato arrestato dopo avere compiuto una rapina a un internet point di piazzale Bande Nere. L'uomo era entrato nel locale con una pistola (che poi si è scoperto esser finta) e un cappuccio che gli copriva il volto. Ha minacciato l'impiegato facendosi consegnare circa 200 euro ed è scappato.

Ma l'impiegato ha subito chiamato i carabinieri che, accorsi, hanno rintracciato il malvivente ancora in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento