rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Lorenteggio Giambellino Castello / Via Carlo Alberto Carlone

Lorenteggio, sette colpi di pistola contro un negozio

Sparati nella notte cinque proiettili ai danni di un negozio di informatica. Incensurato il titolare 59enne. I colpi hanno oltrepassato la vetrina e danneggiato gli oggetti in esposizione

Forse un atto intimidatorio o forse solo un danneggiamento. Non sono ancora chiare le cause del gesto che questa notte ha danneggiato vetrina e computer di un negozio di informatica a Lorenteggio. Cinque colpi di pistola, una calibro 9, sono stati esplosi da ignoti contro il negozio di via Carlo Alberto Carlone. A terra, sono stati triovati sette bossoli. I cinque proiettili hanno oltrepassato la vetrata e si sono conficcati negli oggetti esposti, danneggiandoli. Gli altri due colpi, invece, non sono andati a segno e si sono conficcati nella struttura esterna.

  L'uomo non ha mai subito intimidazioni  

La scoperta questa mattina, alle 8.15, quando il proprietario era prossimo all'apertura. È stato lui stesso, un 59enne incensurato, a chiamare la polizia e a denunciare il fatto. Agli agenti ha anche dichiarato di non aver mai subito minacce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenteggio, sette colpi di pistola contro un negozio

MilanoToday è in caricamento