rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Lorenteggio Giambellino Porta Magenta / Via Romolo Gessi, 53

Via Gessi, 70enne trovata uccisa nel suo appartamento

La donna viveva da sola. La sorella, non sentendola per qualche giorno, ha allertato il 118. Trovata in una pozza di sangue. La porta non risulterebbe forzata

Ieri sera Lucia Scarpa, 70enne, è stata rinvenuta cadavere nella sua abitazione di via Romolo Gessi 53, in zona di via Washington.

E' stata trovata dalla sorella in una pozza di sangue, colpita da vari fendenti. La sorella non aveva notizie di Lucia Scarpa da alcuni giorni e ha telefonato al 118. Il personale dell'ambulanza, intervenuto presso l'abitazione, ha quindi chiamato la polizia.

La donna, che viveva da sola nell'appartamento, è originaria di Brindisi e risulta madre di un figlio. La polizia ha effettuato le rilevazioni del caso e ora attende i risultati, intanto si cerca l'arma del delitto. La porta non risulterebbe essere stata forzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gessi, 70enne trovata uccisa nel suo appartamento

MilanoToday è in caricamento