Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Via Lorenteggio

Lorenteggio, il mercato rionale "2.0": banchi di qualità, ma anche cultura e wi-fi

Lo storico mercato Lorenteggio, attivo dalla prima metà degli anni Cinquanta, ha un nuovo volto, inaugurato qualche giorno fa: ora, fra i banchi, è possibile trovare anche uno spazio culturale con eventi gratuiti, il wifi, una parete bookcrossing, un archivio fotografico e tavoli dove fermarsi

Uno dei banchi (foto pagina Fb)

Lo storico mercato Lorenteggio, attivo dalla prima metà degli anni Cinquanta, ha un nuovo volto, inaugurato qualche giorno fa: ora, fra i banchi, è possibile trovare anche uno spazio culturale con eventi gratuiti, il wifi, una parete bookcrossing, un archivio fotografico e tavoli dove fermarsi a gustare prodotti freschi.

È un progetto curato da Dynamoscopio, con la Cooperativa BarAccA e l’APS Samarcanda, fra i vincitori del bando culturability. Il quartiere ?#Lorenteggio? si prepara a uno dei più ampi progetti di rigenerazione urbana mai realizzati a Milano per cui Comune, Regione e Aler investiranno 80 milioni.

Mentre le risorse regionali saranno destinate alla riqualificazione del patrimonio erp Aler, il Comune interverrà sullo spazio pubblico creando su via Segneri una piazza lineare; e anche via Giambellino e via Odazio saranno oggetto di interventi di riqualificazione, attraverso nuovi servizi, avvio di imprese e spazi sociali, riordino della sosta, sistemazione dell’arredo urbano, nuova illuminazione.

Sabato, all'apertura del Mercato Lorenteggio, c'è stata una presentazione ai cittadini alla presenza di alcuni assessori comunali. Per il quartiere arrivano contributi anche da altri soggetti: come quello del gruppo G124 Giambellino di Renzo Piano, che ha realizzato un intervento sull’area del mercato di via Odazio, aprendo un nuovo lato della struttura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenteggio, il mercato rionale "2.0": banchi di qualità, ma anche cultura e wi-fi

MilanoToday è in caricamento