Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Via Angelo Inganni

Occupata dagli antagonisti un'ex Asl in via Inganni

Diventerà una "palestra popolare". Le reazioni politiche

Un'ex sede dell'Asl, vuota da oltre due anni, è stata occupata dal Comitato Abitanti Giambellino Lorenteggio che vuole trasformarla in una "palestra popolare". I locali sono in via Inganni 15, edificio di proprietà di Aler. Dopo l'occupazione, i militanti antagonisti si sono già messi all'opera per ristrutturare lo spazio. Obiettivo, «diventare punto di riferimento per chi non può permettersi abbonamenti mensili in palestra».

Secondo il comitato, una palestra popolare in un quartiere periferico può servire a promuovere «divertimento, uguaglianza, lealtà e solidarietà» e a diffondere «coesione, condivisione e capacità di fare gruppo».

Immediate le reazioni del centrodestra. Ma se Corrado Passera (Lista Parisi) preferisce non attaccare direttamente gli occupanti e parlare più in generale del quartiere («gli abitanti del Giambellino meritano qualcosa in più della riqualificazione del loro quartiere, hanno diritto a vedere nascere un quartiere modello contemporaneo di edilizia popolare e social housing», Riccardo De Corato (Fratelli d'Italia) sceglie la linea dura e attacca direttamente l'assessorato regionale alla casa: «Basta continuare a lasciare spazi vuoti - attacca - per gli anarchici è un invito a nozze per impossessarsene. Dove sta l'assessore alla casa Fabrizio Sala?».

«La reazione di De Corato è veramente incredibile», replica Paolo Limonta, candidato nella lista Sinistra x Milano: «Da anni Aler, contrllata al 100% dalla regione Lombardia, ha lasciato al degrado migliaia di appartamenti e spazi commerciali. Proprio per questo l'amministrazione Pisapia ha sottratto ad Aler la gestione del proprio patrimonio immobiliare. In questi anni cosa hanno fatto il consigliere comunale e regionale De Corato e i suoi colleghi? Nulla»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupata dagli antagonisti un'ex Asl in via Inganni

MilanoToday è in caricamento