Lunedì, 27 Settembre 2021
Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Viale Caterina da Forlì

Picchia e trascina per i capelli una donna incinta in strada: interviene un passante

La donna è incinta di sei mesi. Sul posto polizia e ambulanze

Aggressione in strada, in viale Caterina da Forlì, alle dieci di sera del 28 luglio. Lo racconta a MilanoToday un passante intervenuto per difendere la vittima, una donna che si è poi scoperto essere incinta di sei mesi.

Il lettore, da casa sua, ha visto all'altezza della farmacia un uomo che prendeva a pugni una donna e la trascinava per i capelli. Così è intervenuto scendendo in strada e impedendo all'uomo di proseguire nella sua violenza. Frattanto un uomo che faceva footing, e che poi si è scoperto essere agente di polizia fuori servizio, ha telefonato ai colleghi: sul posto si sono precipitate la polizia con tre volanti e i sanitari con una ambulanza. La donna sembrerebbe stare bene, così come il figlio in grembo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e trascina per i capelli una donna incinta in strada: interviene un passante

MilanoToday è in caricamento