menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scuola Cardarelli

La scuola Cardarelli

Scuola Cardarelli: dopo la chiusura per amianto, i vandali

Non c'è pace alla media di via Strozzi, chiusa dal 2013. E' diventata terreno "fertile" per i vandali. Rozza (lavori pubblici): "Non ci sono soldi per aprire i cantieri"

Scuola chiusa per l'amianto e ora teatro di scorribande dei vandali. Succede in via Strozzi, zona Bande Nere, alla media Cardarelli. Gli studenti sono stati trasferiti in istituti vicini: la scuola rientrava nei piani di demolizione e ricostruzione, ma l'assessore ai lavori pubblici Carmela Rozza spiega al Corriere il ritardo con la mancanza di fondi per aprire i cantieri, e prima ancora per effettuare la bonifica. La scuola di via Strozzi dovrebbe essere una delle cinque scuole in legno di Milano: il progetto, per un costo di 13 milioni e mezzo, è già stato approvato.

La Cardarelli non è l'unica scuola di Milano in questa situazione: così via Martinelli, viale Puglie, via Viscontini e altre ancora. Il problema della Cardarelli è la conseguenza dello stato di abbandono. Vetrate sfondate, luci accese, banchi e sedie gettate in cortile. Chiaro sintomo che questa scuola è diventata - per ora - "regno" dei vandali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento