Venerdì, 24 Settembre 2021
Lorenteggio Giambellino Lorenteggio / Via Lorenteggio

Sfrattato da casa, sfonda la porta e cerca di riappropriarsi dell'abitazione

È successo in via Lorenteggio a Milano nella serata di martedì 3 agosto, nei guai un italiano di 50 anni

Ha sfondato la porta e ha cercato di riappropriarsi di quella che era stata (fino allo sfratto) casa sua ma per lui sono scattate le manette. Un italiano di 70 anni già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato con l'accusa di violazione di domicilio aggravata in via Lorenteggio a Milano nella serata di martedì 3 agosto.

Tutto è accaduto nella tarda serata quando il 70enne, approfittando di un'impalcatura presente sulla facciata dello stabile si è introdotto all'interno del palazzo. Una volta dentro ha letteralmente sfondato la porta dell'appartamento ed è entrato in quella che era stata casa sua. Il legittimo proprietario dell'appartamento, un uomo di 54 anni, una volta rincasato, se l'è trovato di fronte e ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della questura di Milano che hanno braccato e arrestato il 70enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfrattato da casa, sfonda la porta e cerca di riappropriarsi dell'abitazione

MilanoToday è in caricamento