menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Incidente sul lavoro nel cantiere della M4 di via Foppa, operaio precipita nel vuoto: è grave

È successo nella giornata di lunedì 28 ottobre nel cantiere di via Foppa

È precipitato nel vuoto da un'altezza di circa quattro metri ed è stato accompagnato in gravi condizioni all'ospedale Niguarda l'operaio di 61 anni che è rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro all'interno del cantiere della M4 di via Foppa a Milano.

Tutto è accaduto intorno alle 9.40, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'esatta dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri del comando provinciale dei vigili del fuoco ma secondo quanto trapelato il 61enne avrebbe perso l'equilibrio mentre si trovava su un ponteggio precipitando al suolo da un'altezza di circa quattro metri.

Le sue condizioni sono subito apparse gravi, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. Il 61enne, recuperato dai pompieri, è stato trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso del Niguarda, avrebbe riportato diversi traumi su tutto il corpo e le sue condizioni sono critiche. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento