Sabato, 12 Giugno 2021
Porta Genova Porta Genova / Via San Vincenzo

Porta Genova, 19enni ladri notturni per comprare la droga

Hanno minacciato con un coltello due ragazzi in due tentativi distinti di borseggiarli per comprarsi dosi di coca e di hashish. In manette tre 19enni italiani e altri due indagati a piede libero

Avevano messo in piedi una vera e propria associazione a delinquere, tentando di borseggiare i passanti per comprarsi, con il bottino, dosi di hashish e cocaina. In manette, la scorsa notte, sono finiti in quattro, dopo che il primo derubato, un uomo di 29 anni, ha fornito alla polizia la targa dell'auto dei fuggiaschi.

Le due tentate rapine che sono costate ai ragazzini le manette sono state messe a segno questa notte nei dintorni di Porta Genova ai danni di Francesco, 29 anni e di un francese di 28 anni, entrambi minacciati con un coltello.

Una volta identificati, i ladruncoli sono stati trovati in possesso di 6 grammi di hashish e 4 di cocaina e hanno ammesso di aver tentato di rapinare i due passanti per procurarsi altre dosi di stupefacente. Per questo motivo sono stati arrestati: dovranno rispondere delle accuse di tentata rapina pluriaggravata e lesioni aggravate. Altri due complici, sempre coetanei degli arrestati, sono stati indagati a piede libero.

Sono stati gli agenti a convincerli a tornare (hanno ammesso le loro colpe), mentre erano già sul treno verso casa, un convoglio preso al volo a Porta Genova. Non è escluso che i 6 abbiano messo a segno altri colpi nella notte tra venerdì e sabato in via San Vincenzo, nella stessa zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Genova, 19enni ladri notturni per comprare la droga

MilanoToday è in caricamento