BaronaToday

Porta Genova: "Ponte Verde" in restauro, entro fine anno si farà un passaggio pedonale

Il passaggio temporaneo sarà realizzato all'altezza della via Privata Bobbio e di via Voghera e servirà a riunire il quartiere di Porta Genova con l'asse Savona-Tortona-Solari

Il Ponte Verde

Il passaggio a raso che permetterà l’attraversamento della stazione Porta Genova sarà realizzato entro quest'anno. Lo hanno deciso Comune di Milano, Ferrovie dello Stato e Rfi al termine di un sopralluogo degli assessori Gabriele Rabaiotti (Lavori Pubblici) e Marco Granelli (Mobilità e Ambiente).

Il passaggio temporaneo sarà realizzato all’altezza della via Privata Bobbio e di via Voghera e servirà a riunire il quartiere di Porta Genova con l’asse Savona-Tortona-Solari. Da quando è stato necessario chiudere il Ponte Verde per importanti lavori di manutenzione, queste due aree della città sono prive di collegamento diretto e il nuovo attraversamento consentirà di ridurre di quasi un chilometro il percorso che i pedoni sono oggi costretti a percorrere. 

Nel corso delle prossime settimane verrà redatto un progetto di massima che sarà sottoposto all’esame della Sovrintendenza in quanto il muro di cinta che affaccia su via Vogherà è sottoposto a vincolo. 

“Grazie anche alla collaborazione di Ferrovie dello Stato - dichiarano gli assessori Rabaiotti e Granelli - lavoriamo rapidamente per risolvere il problema dell’attraversamento della stazione, consapevoli dei disagi che la chiusura del Ponte Verde, attualmente inagibile, comporta per cittadini, commercianti, residenti”.  

La proposta ha incontrato la disponibilità di Ferrovie dello Stato e Rfi; per la sua attuazione si renderà necessario demolire due parti del muro di cinta dello scalo, realizzare un percorso pedonale in sicurezza eliminando i dislivelli attuali tra i binari e la strada, installare un impianto di illuminazione. Il passaggio sarà creato a circa cinquanta metri dal ponte.

Contemporaneamente verranno effettuate indagini statiche e sui materiali del Ponte Verde, realizzato in ghisa nel 1913 e lungo trentasei metri, per verificarne lo stato di deterioramento e pianificarne la manutenzione e la messa in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento