rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Porta Genova

Rapinatore seriale di Blockbuster arrestato

L’uomo 32enne ha rapinato in soli 40 giorni 14 Blockbuster, alcuni ripetutamente. E’ stato arrestato grazie a “k-crime”, il nuovo software in dotazione alla polizia in grado di prevedere ora, giorno e luogo di un colpo di delinquenti già noti

E' stato arrestato dalla polizia un italiano di 32 anni, Massimiliano O, che aveva realizzato diverse rapine nella catena di negozi di videonoleggio Blockbuster: in 40 giorni ha derubato circa 14 punti vendita e due istituti di credito.

L’uomo aveva racimolato con la sua attività criminale circa 6mila euro e agiva sempre in pantaloni corti, prediligendo le ore serali per i suoi colpi. Particolare: le sue braccia erano massicciamente tatuate.

Ancora una volta ad aiutare la polizia ad acciuffare il criminale ci ha pensato “K-crime”, il software che può prevedere il giorno, l’ora e il luogo di un colpo di un rapinatore già noto. L’uomo è stato identificato ieri sera da una pattuglia sulla sua auto, mentre si allontanava dal Blockbuster di Viale Misurata, dove aveva appena colpito e che aveva svaligiato già 4 volte.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore seriale di Blockbuster arrestato

MilanoToday è in caricamento