Barona Via Neera

Milano, un ragazzino di 14 anni rapinato all'oratorio: scippato del Rolex da 5mila euro

Il giovane ha raccontato di essere stato rapinato da un uomo poi fuggito. Si indaga

Un ragazzo di quattordici anni, italiano, sarebbe stato rapinato giovedì pomeriggio all'interno dell'oratorio "Chiesa rossa" di via Neera. 

Poco dopo le 16, stando a quanto raccontato dalla stessa vittima, il giovane sarebbe stato avvicinato da un uomo - da lui descritto come un ragazzo di colore - che gli avrebbe ordinato di dargli l'orologio "perché ho bisogno di soldi". Dopo un iniziale rifiuto del quattordicenne - che era in oratorio insieme agli amici -, il ladro gli avrebbe urlato "ti faccio male" e gli avrebbe afferrato il braccio per strappargli l'orologio, un Rolex Explorer dal valore di 5mila euro. Poi, col bottino in mano, lo scippatore sarebbe fuggito a bordo di una bici facendo perdere le proprie tracce. 

I poliziotti intervenuti hanno raccolto la testimonianza del giovane e hanno ascoltato anche il prete presente in oratorio e gli altri ragazzi, ma nessuno di loro ha visto nulla. Si indaga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, un ragazzino di 14 anni rapinato all'oratorio: scippato del Rolex da 5mila euro

MilanoToday è in caricamento