Milano Centro Montenapoleone / Piazza Filippo Meda

"C'è un pacco bomba vicino alla banca", scatta l'allerta massima in piazza Meda: falso allarme

È successo nella mattinata di giovedì, sul posto i carabinieri e gli agenti della Locale

Piazza Diaz Chiusa al traffico (foto di Edoardo Zaniboni)

Piazza chiusa al traffico e artificieri al lavoro per un allarme bomba in piazza Meda a Milano nella tarda mattinata di giovedì 25 luglio. L'allerta, secondo quanto ricostruito da MilanoToday, è scattata intorno alle 10.20 quando alcuni passanti hanno segnalato alle forze dell'ordine due valige abbandonate vicino alla filiale della banca Bpm di via San Paolo. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile e gli artificieri che hanno delimitato l'area e fatto brillare le valige. Fortunatamente all'interno non è stato trovato alcun ordigno ma solo diversi indumenti di qualche clochard. Intorno alle 13.45 — come riferito dalla centrale operativa della polizia locale — la piazza è stata riaperta al traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è un pacco bomba vicino alla banca", scatta l'allerta massima in piazza Meda: falso allarme

MilanoToday è in caricamento