rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Milano Centro

Allianz: Sfrattano famiglie a Milano e Corsico

Il gruppo assicurativo Allianz pronto a sfrattare 500 famiglie in diversi stabili di sua proprietà tra Milano e Corsico. Gli inquilini manifesteranno quest’oggi in centro e chiedono l’intervento del sindaco Moratti

Entro un mese circa 500 famiglie che vivono negli edifici di proprietà dell’Allianz, colosso assicurativo tedesco, verranno sfrattati. Gli edifici in questione si trovano sia in città che nel Comune di Corsico, perferia sud-ovest di Milano.

Per protestare contro questa decisione gli inquilini degli edifici in questione, manifesteranno questo pomeriggio davanti ai palazzi della società assicurativa teutonica in Corso Italia, in pieno centro.

La società ha deciso di sfrattare, per poi vendere gli appartamenti, gli inquilini di Via Cappellini, Via Parenzo e Via Canonica e di Corsico. Agli affittuari era stato proposto di comprare a prezzi di mercato gli appartamenti in cui già vivevano, con qualche agevolazione in particolare per i dipendenti Ras (parte del gruppo Allianz).

Per alcuni la soluzione potrebbe andare bene ma il Sunia, il sindacato che difende i diritti degli affittuari, ha sottolineato che in quelle palazzine abitano anche delle persone anziane sole, a cui nessuna banca o mediatore creditizio concederebbe un mutuo per comprare la casa. Gli inquilini chiedono l’intervento del Sindaco Moratti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allianz: Sfrattano famiglie a Milano e Corsico

MilanoToday è in caricamento