Milano Centro

Arco della Pace: Dal 25 luglio parte la Ztl

A partire dal 25 luglio, dalle 22 alle 6 del mattino, tutti i giorni, festivi compresi, sarà attivata la Ztl nella zona Arco della Pace. Saranno funzionanti, in diversi punti, cinque telecamere che segnaleranno le infrazioni

A partire dal prossimo 25 luglio, dalle ore 22 alle 6 del mattino, sarà attiva la nuova Ztl "Arco della Pace", tutti i giorni della settimana, festivi compresi. All'inizio, gli uomini della Polizia Locale presidieranno l'area interessata dal provvedimento per fornire informazioni agli automobilisti che transiteranno nella zona e avvisarli del cambiamento.

Prima dell'attivazione della zona a traffico limitato saranno messe alla prova, per testarne il buon funzionamento, le 5 telecamere che presidiano gli accessi all'incrocio tra via Pagano e via Canova, all'inizio di via Piermarini, all'incrocio tra corso Sempione e via Gherardini, in via San Giorgio e all'inizio di via Cirillo. Saranno queste ultime, a partire dalla data stabilita, a far multare i veicoli irrispettosi della regola.

 "Le telecamere inizieranno a rilevare le infrazioni a partire dal 25 luglio, al termine del periodo di pre - esercizio - ha spiegato il vice sindaco De Corato - La Polizia Locale presente in zona potrà invece iniziare ad elevare manualmente le eventuali infrazioni. La sanzione per chi accede alla Ztl non essendo autorizzato è di 78 euro. Anche il tratto di via Gherardini, aperto per consentire alle auto di raggiungere il parcheggio in struttura situato nella via, sarà presidiato da una telecamera".

La ztl interesserà le strade: Via Bertani, Via Cirillo, Via Peschiera, Via Cagnola, nel tratto compreso tra Piazza Sempione e Via Melzi D'Eril,Corso Sempione, nel tratto compreso tra Piazza Sempione e Via Melzi D'Eril, Piazza Sempione, Via Gherardini, Via Piermarini, Piazza Dei Volontari, Via Guerrazzi, nel tratto compreso tra Via Pagano e Via Canova, Via Abbondio Sangiorgio, nel tratto compreso tra Piazza Sempione e Via Canova, Via Mario Pagano, nel tratto compreso tra Piazza Sempione e Via Canova.

Il transito e la sosta sono consentiti esclusivamente: ai veicoli dei residenti e dei domiciliati, ai velocipedi, ai veicoli appositamente autorizzati nel rispetto delle disposizioni di legge, ai mezzi di soccorso, di emergenza e di polizia. La sola sosta sarà consentita: ai veicoli dei soggetti che hanno la disponibilità esclusiva di box o posto auto ubicati all'interno della Zona a Traffico Limitato, ai taxi e ai veicoli a noleggio con conducente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arco della Pace: Dal 25 luglio parte la Ztl

MilanoToday è in caricamento