Milano Centro Montenapoleone / via Montenapoleone

Shopping da "Sex and the City" nel Quadrilatero (coi soldi degli altri)

Arrestate dalla polizia 5 amiche inglesi: ieri hanno "devastato" di shopping i negozi del Quadrilatero. Peccato che usassero carte di credito clonate

Belle, un po' snob, alla moda. Decisamente cool. Così si presentavano ieri nei negozi del Quadrilatero cinque cittadine inglesi, che, sulle orme dei pomeriggi fashion di Carrie, Miranda, Samantha e Charlotte, hanno "devastato" di shopping i negozi con le griffe più esclusive.

Un unico problemino. Le loro carte di credito non erano gonfie di denaro di facoltosi mariti. Erano clonate. In piena regola. Le cinque amiche, così, dopo diverse segnalazioni, sono state arrestate dagli uomini della Mobile della polizia di Milano l'altro ieri in via Montenapoleone, per uso illecito di carte di credito. Avevano speso decine di migliaia di euro in borse, orologi, vestiti, scarpe, occhiali. Insomma, si stavano portando via interi guardaroba. Con i soldi, però, di ignari correntisti.

Ora la polizia, nelle indagini, cercherà di capire come le cinque siano riuscite a procurarsi le carte clonate per le spese folli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping da "Sex and the City" nel Quadrilatero (coi soldi degli altri)

MilanoToday è in caricamento