Venerdì, 25 Giugno 2021
Milano Centro

Arrestato il giovane che ha picchiato un gruppo di 15enni alle Colonne

Arrestato l’italiano marocchino 21enne che picchiò, derubò e denudo un gruppo di 15enni alle Colonne di San Lorenzo. Fermati dai carabinieri anche i due pregiudicati che rubavano le borse dello shopping dei clienti di Montenapoleone

E' successo a dicembre scorso, in pieno inverno. Un giovane milanese di buona famiglia ha spinto, sotto la minaccia di un coltello, un gruppo di 15enni all’interno di un parco, in zona Colonne di San Lorenzo.

Una volta nei giardini l’aggressore ha rotto il setto nasale ad una delle sue vittime, le ha derubate di tutto quello che avevano in tasca e lasciate letteralmente in mutande. Arrestato dai carabinieri per il fatto un italiano di origine marocchine di 21 anni.

Nel corso della conferenza stampa sull’arresto del marocchino, i carabinieri hanno annunciato anche il fermo di due pregiudicati, immortalati a rovistare nelle macchine dei turisti in Via Montenapoleone, per derubargli dei preziosi acquisti appena fatti.

I due utilizzavano un sistema elettronico che interferiva con la chiusura centralizzata: quando il malcapitato chiudeva la vettura, i due intervenivano con l’apparecchio e la macchina in realtà non si chiudeva. Una volta che il proprietario si allontanava dal veicolo, i due procedevano al furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il giovane che ha picchiato un gruppo di 15enni alle Colonne

MilanoToday è in caricamento