rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Milano Centro Duomo / Via Silvio Pellico

Oltre 48mila euro all'anno per un negozio in Galleria: il bando

L'aggiudicazione per 18 anni, si legge in una nota di Palazzo Marino, avverrà secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa

Il Comune di Milano apre un nuovo bando di concessione per un negozio in Galleria Vittorio Emanuele II. Si tratta di uno spazio al piano terra del complesso monumentale e con ingresso e vetrina da via Silvio Pellico. La procedura pubblica sarà aperta sulla base delle linee di indirizzo approvate dalla Giunta di Palazzo Marino, che prevedono per lo spazio una destinazione d'uso commerciale, con l'esclusione di attività di ristorazione.

Il canone annuo posto a base d'asta è di 48.100 euro. L'aggiudicazione per 18 anni, si legge in una nota di Palazzo Marino, avverrà secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, con la presentazione di un'offerta tecnica dalla quale si evidenzi l'eccellenza e l'alta qualità della proposta di utilizzo dello spazio, e di un'offerta economica più alta rispetto al canone a base d'asta.

Gli elementi di valutazione dell'offerta tecnica, conclude la nota, dovranno tener conto della specifica ubicazione del negozio, trattandosi di uno dei luoghi più rappresentativi della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 48mila euro all'anno per un negozio in Galleria: il bando

MilanoToday è in caricamento